BLOG

Alimenti che sono in grado di stimolare il nostro sistema immunitario

Dott. Luca Imperatori
Medico-chirurgo – Specialista in Oncologia Medica – Dirigente Medico U.O.C. Oncologia Medica Ospedale S. Croce Fano (PU) Azienda Ospedali Riuniti Marche Nord – Responsabile U.O.S. Gestione Integrata dei Tumori della Testa e del Collo – Esperto in Fitoterapia, Omeopatia, Omotossicologia e Medicina Integrata.

Il Cibo Ideale, Curarsi Mangiando – Convegno Show Cooking
Alimenti che sono in grado di stimolare il nostro sistema immunitario

Il beta carotene, che se assunto come integratore è risultato in grado di aumentare il rischio di insorgenza di neoplasia, quando presente negli alimenti stimola le nostre difese immunitarie. Il beta carotene è contenuto negli alimenti di colore arancione o rosso, come carote, zucche, barbabietole. Anche la vitamina C ed i polifenoli presenti nei pomodori, peperoni e fragole di stagione sono immunostimolanti. Ugualmente immunopotenzianti sono la vitamina C ed i polifenoli presenti in pomodori e peperoni. Nell’aglio sono contenute allicina e sostanze solforate ad azione antibatterica. Il miele, in particolare disciolto nelle bevande al mattino agisce come antibiotico naturale. Questi alimenti, sono quindi in grado di modulare positivamente la composizione della flora batterica intestinale e, di conseguenza, proteggere l’intestino, sede tra le più importanti per l’immunocompetenza nell’adulto. Da alcuni studi scientifici risulta che alte dosi di cacao e quindi il cioccolato fondente potenziano le T-helper cells, un sottogruppo di linfociti capaci di migliorare l’adattamento delle nostre difese al mutare delle infezioni. Il cioccolato quindi, è un alimento che può far parte della sua alimentazione. I funghi sono alimenti ricchi di carboidrati complessi come i betaglucani, che stimolano fortemente il sistema immunitario. Nei funghi inoltre sono presenti importanti oligoelementi immunopotenzianti quali selenio e germanio organico.